CATEGORIA: INTERNET

INTERNET

Dipendente che chatta su Facebook durante l’orario di lavoro: licenziato

Le moderne tecnologie dell'informazione e della comunicazione (in particolare internet e posta elettronica) sono oramai divenuti essenziali ed imprescindibili strumenti di lavoro: l'impiego massiccio degli stessi è peraltro promosso e, in talune ipotesi, imposto, anche da numerose normative di settore. È di tutta evidenza, tuttavia che, in taluni casi, l'utilizzo di essi potrebbe prestarsi ad abusi ed utilizzi impropri da parte del personale, soprattutto a causa della diffusione, oramai virale, dei social network, in primis Facebook.

INTERNET

Accesso abusivo al sistema informatico: le Sezioni Unite sull’individuazione del Giudice territorialmente competente. Nota a Cass. Sez. Un., 24 aprile 2015, n. 17325.

La pronuncia in commento ha il pregio di risolvere un contrasto giurisprudenziale sorto recentemente, in seno alla delicata determinazione del Giudice territorialmente competente nei casi in cui si proceda per il reato di accesso abusivo ad un sistema informatico (art. 615 ter c.p.). Le Sezioni Unite – condividendo le argomentazione del Giudice remittente – hanno enucleato il seguente principio di diritto: «Il luogo del commesso reato [di accesso abusivo al sistema informatico] si identifica con quello nel quale, dalla postazione remota, l’agente si interfaccia con l’intero...